Resto al Sud

Il Bando “RESTO AL SUD” 2021

Propone di raggiungere il grande obiettivo di rilanciare l’economia delle piccole e medie imprese. Quel tessuto produttivo di cui l’Italia è sempre stata fiera. Perché si basa sulle capacità individuali di ciascuno. Senza che lobbies politiche oppure le correnti di scalate aziendali, possano prevaricare quanti effettivamente meritano, perché vivono del proprio lavoro.

Cosa prevede?

Finanziamenti del 100% fino a 200.000 € per avvio di nuove attività, da restituire in parte a fondo perduto e in parte in otto anni a tasso zero.

A chi si rivolge?

Nasce con l’obiettivo di dare una spinta alla crescita economica del meridione. È rivolto agli imprenditori ed ai liberi Professionisti in forma individuale o societaria di età compresa tra i 18 e i 55 anni, residenti nelle regioni del Sud Italia in particolare: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna. Purché non siano già titolari di altra attività attiva, al momento della presentazione della domanda.

Cosa finanzia resto al Sud?

Tutti i beni, le attrezzature ed i servizi utili e necessari alle attività produttive nei settori dell’industria, artigianato, della trasformazione dei prodotti agricoli, della pesca e acquacoltura, della Fornitura di servizi alle imprese e alle persone, del Turismo. Attività libero Professionali. Sia in forma individuale che societaria.

I beneficiari potranno sfruttare l’importo finanziato per vari tipi di spese:

  • le principali voci di spesa precedenti ed utili all’avvio dell’attività;
  • le spese per l’acquisto di impianti, macchinari, attrezzature e programmi informatici;
  • le spese per la ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili.

Come aprire un’attività in proprio oppure in società; Ma senza soldi?

Una delle soluzioni per aprire un’attività senza soldi è quella di ricorrere al finanziamento. Privato ad opera di una banca, ovvero partecipando ad un bando pubblico tra i quali “Resto al Sud”.

Resto al Sud, permette l’avvio di un business anche in quei settori che richiedono necessariamente un capitale iniziale (come ad esempio negozi fisici, ristoranti, bar).

Quali Attività si possono aprire con resto al Sud?

Attraverso il bando Resto al Sud è possibile finanziare una nuova attività in uno dei seguenti settori tradizionali:

  • Ristorazione.
  • Turismo.
  • Artigianato.
  • Formazione.
  • Libera professione.
  • Medicina.

Inoltre con Resto al Sud è possibile avviare una qualsiasi nuova attività, anche tra quelle che risultano le migliori da aprire nel 2021, perché a prova di crisi, quali indicativamente:

  • Vendere servizi di marketing;
  • Aprire un negozio online;
  • Vendere corsi oppure Tutorial online;
  • Lavorare come influencer oppure blogger;
  • Offrire servizi di design;
  • Offrire prodotti e manufatti artistici;
  • Creare siti web;
  • Lavorare come Virtual Assistant.

Quando scade resto al Sud?

Resto al sud è un incentivo “a sportello” infatti le domande possono essere presentate fino a quando ci sono e ci saranno i fondi, a giudicare dagli incentivi europei programmati per l’Italia in contrasto alla crisi scaturita dalla pandemia da COVID-19.

Come presentare domanda Resto al Sud?

Le domande possono essere presentate esclusivamente online, attraverso la piattaforma web di Invitalia. Prima di inviare la domanda è necessario:

  • registrarsi ai servizi online di Invitalia compilando l’apposito form.
  • consultare e scaricare i fac-simile della modulistica.
  • dotarsi di posta elettronica certificata e di firma digitale.

In alternativa è possibile richiedere alla nostra società l’affiancamento alla realizzazione del programma di finanziamento.

Con oltre l’80% dei programmi a buon fine, siamo disponibili ad evitare dolorosi errori di compilazione della modulistica ed altre incombenze tecniche, necessarie. Per consentire di ottenere nulla osta di erogazione in tutte le fasi del programma.

Per qualsiasi dubbio o valutazione di massima senza impegno da parte vostra potete inviare alla società il form che segue.

Lascia un commento

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑

Copyright © All Rights Reserved. Incista Spa by IB-Network! SA | Web EngineeringP.Iva 0052207.065.5
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: